Laboratorio per la caratterizzazione di sistemi di ventilazione con il metodo AMCA-210/ISO5801

  Print Print

"NI CompactDAQ su bus Ethernet ha permesso di effettuare le misure, offrendo la possibilità di espansioni future, senza dover modificare la piattaforma hardware e software."

- Nicola Bavarone, BYTELABS

The Challenge:
Realizzare un sistema di controllo per il laboratorio di caratterizzazione ventilatori secondo gli standard AMCA (Air Movement and Control Association) e ISO 5801.

The Solution:
NI CompactDAQ su bus Ethernet ha permesso di effettuare le misure, offrendo la possibilità di espansioni future, senza dover modificare la piattaforma hardware e software. Il software è realizzato con NI LabVIEW.

Author(s):
Nicola Bavarone - BYTELABS

Articolo

Il sistema controlla i test di caratterizzazione in camera aeraulica (o camera doppia) realizzata secondo le norme costruttive previste dalle normative AMCA 210/ISO 5801. La prova determina la pressione massima (statica, dinamica e totale) alla quale può arrivare il flusso d’aria, e la quantità massima di aria spostata dalla ventola. 

Durante la prova,  sono state effettuate le misure in diversi punti operativi sul flusso d'aria, la pressione, il numero di giri e la potenza assorbita dai ventilatori. Si può variare la pressione statica e la densità dell’aria, agendo sul ventilatore di scarico posto all’interno della seconda camera. Il flusso d'aria è determinato misurando la pressione differenziale attraverso gli ugelli di flusso disposti opportunamente in funzione dello schema adottato. L’utente può disporre la chiusura/apertura di questi ugelli. I valori misurati dai trasduttori vengono rielaborati per la creazione delle curve: portata/pressione; portata/efficienza, portata/potenza, portata/corrente assorbita, portata/RPM, tempo/DT (curva riscaldamento motore). I dati ricalcolati sono salvati anche in forma normalizzata.

L’installazione di base è in grado di misurare la portata d’aria, la pressione statica e totale, la velocità di rotazione, la coppia in ingresso alla girante,  la regolazione della tensione applicata e misura della corrente, la potenza e PF sul motore elettrico, la temperatura ambientale, la densità dell’aria, la misura della temperatura degli avvolgimenti con metodo di variazione della resistenza. 

Il sistema di misura CompactDAQ è configurato con i moduli:
- NI-9205 (AI), acquisisce i trasduttori analogici in tensione (alcuni sono condizionati preventivamente)
- NI-9476 (DO), utilizzato per la gestione degli strumenti (portate, abilitazioni), permette la selezione delle sorgenti di alimentazione e per il routing dei carichi
- NI-9217 (RTD), condiziona e acquisisce i segnali dalle termoresistenze per le misure di temperatura
- NI-9263 (AO), controlla gli inverter della serranda e la ventola di compensazione.

Un pannello principale denominato Home gestisce sia la creazione dei test report sia il database, le configurazioni e l’avvio dei test. Il sistema è multilingua, grazie al tool langloc, che permette la traduzione/personalizzazione dei controlli per la traduzione automatica nelle lingue principali da file esterni o database (come in questo caso).

Popup e Wizard panel sono presenti in tutte le operazioni per fornire maggiore ergonomia e sicurezza all’utente. Il test panel prevede un'architettura producer-consumer modificata, scelta vincente per la gestione della modularità e le modifiche continue richieste durante lo sviluppo del progetto. Le interazioni con il laboratorio gestiscono l'apertura e il controllo della posizione della saracinesca, il controllo del ventilatore di scarico, la modifica delle portate, lo start della ventola, la selezione trifase/monofase e la selezione source diretta/variac. I dati acquisiti vengono memorizzati nel database e saranno visualizzabili successivamente richiamandoli dal pannello principale, che prevede la creazione di report multipli per il confronto di prove (fino a sette) diverse nello stesso report. I report possono essere generati sia in Word sia in Excel.

Author Information:
Nicola Bavarone
BYTELABS

Bookmark and Share


Explore the NI Developer Community

Discover and collaborate on the latest example code and tutorials with a worldwide community of engineers and scientists.

‌Check‌ out‌ the‌ NI‌ Community


Who is National Instruments?

National Instruments provides a graphical system design platform for test, control, and embedded design applications that is transforming the way engineers and scientists design, prototype, and deploy systems.

‌Learn‌ more‌ about‌ NI