Validazione funzionale del sistema Blue&Me

  Print

"PXI di National Instruments ci ha permesso di unire la versatilità robustezza e la modularità per poter adeguare il sistema in futuro sulla base delle evoluzioni della famiglia di prodotto"

- S. Cammarata, TESEO

The Challenge:
Realizzare un sistema modulare e dinamico in grado di testare le nuove generazioni di sistemi infotelematici che caratterizzeranno l’interno della vettura nonché i contenuti e funzionalità associati al veicolo.

The Solution:
TESEO è stata in grado di rispondere con efficacia alle sfidanti esigenze concepite da Magneti Marelli facendo leva sulla consolidata esperienza nei sistemi di collaudo e validazione di sistemi infotelematici e sulla padronanza delle tecnologie hardware e software di National Instruments. Il nuovo sistema realizzato da TESEO per Magneti Marelli è oggi in grado di rispondere con flessibilità e scalabilità alle esigenze attuali e future di validazione per la famiglia di dispositivi Blu & Me.

Author(s):
S. Cammarata - TESEO
D. Povero - MAGNETI MARELLI

Breve riassunto
A fronte dello sviluppo della nuova architettura e dei dispositivi infotelematici da installare su autovettura, si è generata la necessità di progettare e realizzare un sistema di test automatico scalabile e flessibile in grado di simulare l’ambiente di lavoro al fine di verificare in maniera completa ed esaustiva tale dispositivo.

L’esperienza maturata negli anni da Magneti Marelli nella realizzazione di innovativi prodotti infotelematici, e da Teseo nella progettazione di apparati di comunicazione e nella realizzazione di sistemi automatici di test in ambienti complessi ha consentito la realizzazione di un sistema di test innovativo e capace di raggruppare al suo interno le funzionalità (attuali e previste) necessarie per la validazione della nuova la famiglia di dispositivi.

Articolo
La nuova piattaforma informatica sviluppata da Fiat Auto, denominata Blue&Me e basata sul sistema operativo Windows CE 6.0, permette di integrare in modo nuovo tutti i dispositivi elettronici a bordo veicolo e fornisce una piattaforma molto flessibile per i futuri sviluppi di contenuti. Blue&Me è dotato di connettività Bluetooth per la connessione wireless verso i cellulari, nonché di connettività USB per interfacciare iPod, lettori MP3 o qualsiasi altro supporto mass storage. Il sistema vivavoce integrato, con riconoscimento vocale evoluto, garantisce inoltre la massima sicurezza di guida in tutte le condizioni in quanto si può usare senza mai spostare le mani dal volante.

Magneti Marelli, in qualità di costruttore del dispositivo di controllo della piattaforma Blu&Me e Teseo, in qualità di società di progetto di piattaforme flessibili ed inteligenti per il test e collaudo, hanno realizzato un sistema in grado di sostituirsi, in forma del tutto automatica e servocontrollata, all’operatore nell’utilizzo delle risorse del dispositivo Blu&Me. In particolare tale sistema può generare e controllare tutti i parametri propri del Blu&Me, verificandone il corretto funzionamento in una condizione operativa completamente automatica, registrando gli esiti delle sequenze di prova e rilevando le eventuali anomalie associandole alle condizioni che le hanno generate.

Il sistema di test è quindi in grado di simulare l’ambiente in cui viene inserito il dispositivo Blue&Me e di verificarne i corretti comportamenti dal punto di vista:
• Elettrico.
• Comunicazione.
• Interfaccia grafica.
In particolare le funzionalità implementate sono state:
• Gestione del CAN bus per il controllo della plancia strumenti, di un sistema radio-navigatore o in alternativa solo radio/CD e dei comandi sul volante.
• Gestione di condizionamenti di circuiti/segnali per la simulazione dei comandi hard wired relativi agli impianti accessori.
• Gestione della connessione wired USB verso i dispositivi di memoria di massa, lettori MP3 e iPod.
• Gestione della connessione audio verso l’amplificatore dell’impianto radio.
• Gestione della connessione audio verso il microfono del dispositivo.
• Gestione delle linee di alimentazione.
• Gestione di un sistema di visione avanzato in grado di verificare gli output grafici sui display (plancia strumenti, radio-navigatore, dispositivo radio) della vettura.

Di particolare rilievo è la funzionalità del sistema di simulazione dell’ambiente in cui è inserito il dispositivo in prova. Tale simulazione può avvenire sia a livello in hardware sia a livello software. La simulazione software prevede quindi l’inserimento, all’interno del modulo di gestione software del banco, di modelli matematici capaci di rappresentare parti del veicolo garantendo una elevata flessibilità operativa.

Dal punto di vista del sistema di controllo e della strumentazione si è selezionata un’architettura PXI di National Instruments perché ha permesso di unire la versatilità (grande possibilità di scelta di controllori e strumentazione), la robustezza e la modularità (possibilità di avere slot liberi per poter adeguare il sistema in futuro sulla base delle evoluzioni della famiglia di prodotto).

Per la realizzazione della parte applicativa del banco si sono utilizzati due ambienti software:
• NI LabVIEW (con i suoi toolkit) per la gestione della strumentazione e dei singoli test case
• NI TestStand per la gestione delle sequenze di test.

La versatilità di questo dispositivo di prova ha fatto sì che il suo utilizzo non sia limitato alla sola fase di validazione del prodotto, ma che sia utilizzabile in tutte quelle analisi dei ritorni dal campo, in quanto permette di simulare la maggior parte delle azioni svolte dall’automobilista alla guida del veicolo.

I risultati ottenuti dal banco di test hanno rispettato le aspettative dell’utilizzatore e la particolare architettura del sistema stanno permettendo di aumentarne le funzionalità ogni qual volta è previsto l’inserimento di una nuova prestazione nel sistema Blu&Me.

Author Information:
S. Cammarata
TESEO
scammarata@teseo.net

Bookmark and Share


Explore the NI Developer Community

Discover and collaborate on the latest example code and tutorials with a worldwide community of engineers and scientists.

‌Check‌ out‌ the‌ NI‌ Community


Who is National Instruments?

National Instruments provides a graphical system design platform for test, control, and embedded design applications that is transforming the way engineers and scientists design, prototype, and deploy systems.

‌Learn‌ more‌ about‌ NI